Chi Siamo

L’Associazione ONLUS PERSEFONE , è  un’Associazione di Volontariato di Foligno che dal 2011 sostiene, gratuitamente, persone malate e relative famiglie che si trovano in situazioni di particolare sofferenza e fragilità. Il nostro motto è “curare anche quando non si può guarire”

L’Associazione è iscritta al registro Regionale del Volontariato al n°10154 – Onlus di diritto Dlgs 460/97

Il Consiglio Direttivo

Dott.ssa Anna Maria Paci

Presidente

Dott.ssa Oliva Benedetti

Vice Presidente

Giovanni Stefanecchia

Segretario Amministrativo

Dr. Vincenzo Committeri

Consigliere

Dott.ssa Anna Mollaioli

Consigliere

Luigi Menichini

Consigliere

Dr. Angelo Maiuro

Consigliere

Dott.ssa Federica Sensidoni

Consigliere

Giuliana Palazzi

Consigliere

Cosa Facciamo

L’associazione ONLUS PERSEFONE persegue esclusivamente finalità solidali, non ha fini di lucro ed ha per oggetto lo svolgimento di attività nei settori dell’assistenza socio-sanitaria.

Gli scopi dell’associazione, espressi dal motto “curare anche quando non si può guarire” sono:


  • riaffermare il valore della vita umana nella sofferenza e nella morte, promuovendo una cultura che riconosca piena dignità e un positivo ruolo sociale e familiare al malato inguaribile e al morente.

  • risalire alle origini ed al significato più autentico del “curare”, riscoprendone la componente di solidarietà attiva verso il malato cosi da aiutarlo a vivere l’atto terapeutico all’interno di una piena e significativa relazione umana.

  • attivare e sostenere interventi di supporto al servizio di cure palliative della ASL territorialmente competente, integrando se necessario, le figure professionali che prendono in carico il malato, per tutta la durata della malattia, sostenendo la famiglia stessa.

  • attivare un servizio di assistenza domiciliare, con l’intervento dei nostri volontari, se necessario e ove richiesto.

  • fornire assistenza fisioterapica domiciliare gratuita, su richiesta/approvazione del Servizio delle Cure Palliative.

  • garantire gratuitamente un servizio di psicoterapia, rivolto al paziente e alla famiglia, anche al domicilio.

  • fornire presidi sanitari in comodato d’uso gratuito, a chi ne fa richiesta, convalidata dal servizio delle Cure Palliative (letti articolati, materassi anti decubito, sollevatori, carrozzine, ecc.).

  • garantire la presenza di nostri volontari presso il reparto di Day Hospital Onco-Ematologico, per promuovere una relazione d’aiuto con i pazienti che vi accedono durante le terapie chemioterapiche.

  • attivare iniziative di formazione rivolte agli operatori dei servizi delle cure palliative, ad integrazione dei programmi formativi della ASL, che privilegino gli aspetti relazionali ed in generale la comunicazione.

  • organizzare iniziative di promozione di una cultura nuova caratterizzata dalla ricerca sia di una qualità della vita anche in situazioni di malattia, sia della qualità della morte, rivolte alla popolazione ed ai medici di medicina generale (MMG), anche con l’obiettivo di facilitare la conoscenza del servizio “Cure Palliative” e delle modalità di accesso ad esso.

Le nostre attività di volontariato, i convegni, le cene sociali, i mercatini, l’assistenza domiciliare e quella in Day Hospital, i nuovi corsi di formazione per volontari, le riunioni di supervisione con il Servizio Cure Palliative del nostro distretto, quelle mensili dell’Associazione, gli incontri dei sotto-gruppi tecnici per la creazione e il coordinamento delle iniziative e molto altro, costituiscono il nostro punto di partenza e il nostro punto di arrivo. In mezzo, nel percorso, ci sono da sempre i pazienti e le loro famiglie.