Cure Palliative

Come accedere al servizio


Per accedere ai nostri servizi chiedi al tuo medico di famiglia che attiverà l’accesso al Servizio Cure Palliative della USL n.2

Chiamando, mattina o pomeriggio, il 389 150 9583 una nostra volontaria professionista ti darà le informazioni utili

Facciamo chiarezza


  •  Le cure palliative sono un diritto:  VERO

Oggi l’accesso gratuito alle cure palliative è garantito dalla L.38/2010. La Federazione Cure Palliative è portavoce di 80 Organizzazioni in tutta Italia, impegnate a preservare la qualità della vita dei malati e delle loro famiglie offrendo sollievo dal dolore, controllo dei sintomi invalidanti e supporto psicologico.


  • Le cure palliative sono un placebo e non servono a niente:  FALSO

L’obiettivo delle cure palliative, quando una persona è colpita da una malattia avanzata e irreversibile, non è quello di guarirla, ma di permetterle di vivere il tempo che resta  nel miglior modo possibile.


  • Si possono ricevere le cure palliative a casa:  VERO

Un paziente può riceverle nella propria abitazione, in Hospice, in Ospedale, o in una struttura di lungodegenza.


  • Le cure palliative sono solo per le persone affette da tumore: FALSO

Dal momento della diagnosi di inguaribilità, le persone malate hanno il diritto di fruire delle cure palliative, qualunque sia la loro malattia.


  • Le cure palliative sono destinate solo alle persone che stanno per morire: FALSO

Le cure palliative possono essere attivate tempestivamente quando si presentano sintomi di difficile gestione o dolore in concomitanza con le cure specifiche della patologia.